Casa » Sport

MotoGp, Dovizioso il migliore nelle fp2 del Gp d'Austria

12 Agosto, 2017, 19:25 | Autore: Eufebio Giannola
  • YOUTUBE Valentino Rossi respinge la fan insistente ai box ma…era un ministro

Ottimo il giro secco per il pilota della Yamaha, che oltre a limitare i danni rispetto all'1'24 " 046 fatto segnare dall'azzurro ha anche rifilato un buon distacco alla concorrenza.

Andrea Dovizioso ha chiuso in testa la prima giornata di prove libere del GP d'Austria 2017 e in conferenza stampa è sembrato raggiante: "Abbiamo confermato le nostre potenzialità anche se vorrei sistemare qualcosa, soprattutto in frenata".

Venerdì in sofferenza per Valentino Rossi al Red Bull Ring. "Questa non è la F1, non abbiamo la cultura del cambio gomme in MotoGP - ha affermato il ducatista Jorge Lorenzo - Nel Circus iridato sono molto più preparati di noi, mentre nel motociclismo la situazione è molto più confusa".

"Penso che possa servire, ma non ho capito se la possiamo utilizzare o meno". E così com'è accaduto stamani sotto la pioggia, anche in FP2 la Top Ten trova tante Ducati, come quelle di Redding e Bautista che sono rispettivamente in nona e in decima posizione.

L'obiettivo primario però ora è cercare di entrare direttamente in Q2 domattina: "Domani mattina la FP3 sarà molto importante, perché il primo obiettivo sarà quello di provare a rientrare nei primi dieci".

Ducati con nuova carena - Lo scorso anno fu un tripudio, la Ducati fece doppietta e tornò alla vittoria che mancava dal 2010. La carena si sta comportando molto bene, va nella direzione del rendimento dell'anno scorso. Quest'anno le cose potrebbero essere diverse, come ha ammesso lo stesso Andrea Dovizioso, perché nel 2016 un grande vantaggio in termini di velocità lo diedero le alette, cosa che quest'anno è stata bandita. Servirebbe una prestazione in stile Brno, sperando poi naturalmente che la gara abbia un andamento più normale.

Raccomandato: