Lazio, Inzaghi: "Con la Juve serve la gara perfetta"

13 Agosto, 2017, 09:13 | Autore: Santina Resta
  • Calciomercato Juventus, rilancio per Keita: Marotta alza l'offerta

Una sfida dove in palio ci sarà il primo trofeo della stagione, i biancocelesti di Inzaghi sognano di alzare al cielo la coppa e vendicare le recenti delusioni.

Come arrivate a questa finale? Abbiamo lavorato dal 4 luglio sapendo che avremmo avuto la Supercoppa come prima partita. "Ci siamo preparati bene per la partita di domani". Qual è l'errore da non commettere più? Ultimamente siamo stati sfortunati con loro. Dovremo fare una partita coraggiosa, sappiamo di incontrare la Juventus ma le partite secche possono portare a qualsiasi risultato. Keita? Se mi dà il 100%... "Abbiamo perso meritatamente concedendo due gol troppo facili alla Juventus". Stava facendo un'ottima preparazione, e oggi proveremo ancora a vedere se sta meglio, anche se è difficile che potrà farcela. Marusic? Ha dimostrato di essere un giocatore pronto. "Ho un dubbio fra Basta e Marusic, meritano entrambi di giocare". Per costruire grandi squadre serve continuità al gruppo, dobbiamo aprire un ciclo. La società sta cercando di soddisfarmi, con Biglia abbiamo provato in tutti i modi a trattenerlo, ma lui aveva già fatto la sua scelta. Le lacune difensive viste contro il Tottenham hanno fatto preoccupare a tal punto Massimiliano Allegri da richiedere un nuovo difensore centrale da affiancare a Chiellini. Io però sono soddisfatto.

La prossima settimana può essere decisiva per sciogliere i nodi sul futuro di Keita Balde.

Centrocampisti: Di Gennaro, Felipe Anderson, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo. Bonucci è un giocatore grandissimo, come uomo e giocatore. Com'è la vigilia di Keita?

"Keita? Io osservo tutto e guardo i volti dei miei ragazzi".

Raccomandato: