Fiorello chiude 'Edicola Fiore': "Ho in mente un grande show"

06 Settembre, 2017, 13:57 | Autore: Bianca Mancini
  • Fiorello

E poi politici, cantanti, attori e sportivi. "Ho letto tempo fa un'intervista in cui diceva che in un periodo difficile della sua vita ci si era messo pure Fiorello a farlo passare da imbecille". E poco importa che la sveglia fosse all'alba.

E stavolta ha scelto di dire addio alla sua ultima creatura plasmata con amore e tanta pazienza: Edicola Fiore.

Il noto conduttore da una parte dice che vuole riposare, ma dall'altra rivela di avere in mente cose nuove. Chi però ha deciso di "spegnere" la sveglia è proprio Rosario Fiorello che ha deciso di chiudere i battenti della rassegna stampa più divertente della tv italiana. Non si tratta comunque di un progetto imminente: prima di tornare in tv, lo attendono due serate-evento benefiche in teatro, a Roma e a Milano, e la ripresa dell'esperimento della social radio Alzabandiera su Instagram e Facebook, che lo vedrà da solo immerso nella musica e nelle discussioni sui temi caldi, in onda verso le 8.00 del mattino. Non un giorno a caso, ma quello del compleanno di lady Totti.

Rosario Fiorello annuncia che non riprenderà la pluripremiata Edicola Fiore su Sky. Roberto Mancini in tenuta casalinga e occhiali da vista l'avevate mai visto? Del resto, osserva, Io non sono mai stato considerato 'un satiro'. La mia è satira leggera, mai violenta o offensiva. Non solo calcio, però.

Il format ha dato parecchie soddisfazioni a Fiorello, compresi cinque prestigiosi riconoscimenti: i premi ´E´Giornalismo´, ´Guido Carli´, ´Biagio Agnes´, ´Moige´ e ´il Premio Satira alla carriera´ che gli sarà conferito a Forte dei Marmi. Dopo il bacio in diretta e la storia finita tra Pellegrini e Magnini, finisce anche la storia di Edicola Fiore.

Raccomandato: