Uomini e Donne, scintille d'amore tra Gemma e Gianfranco

13 Settembre, 2017, 12:10 | Autore: Bianca Mancini
  • Uomini e Donne, scintille d'amore tra Gemma e Gianfranco

TINA E KIKO' - Tra le coppie giunte, ahinoi, al capolinea, quest'oggi siamo costretti, con un velo di tristezza, a parlarvi anche della presunta fine del matrimonio tra Tina, storica opinionista del programma, e il marito Kikò, conosciuto proprio dietro alle quinte del reality in veste di corteggiatore.

Tina Cipollari è uno dei volti più amati della televisione italiana. Proprio per questo motivo, la sua vita privata è da sempre stata sotto i riflettori, nel bene e nel male. Il suo nome è Riccardo Frail ed è stato protagonista della corte di Maria De Filippi nel 2014, quando ha corteggiato la tronista Teresa Cilia (oggi felicemente sposata con il calciatore Salvatore Di Carlo). Adesso quindi non ci sono più dubbi: tra i due è ufficialmente finita. Dal loro matrimonio, celebrato nel 2005, sono nati tre meravigliosi figli: Mattias, Gianluca e Francesco. Quest'ultimo sembra aver già moltissimo da offrire in termini di "scoop": l'ultimo riguarda l'ormai celeberrima dama Gemma Galgani, che dopo aver detto addio a Marco Firpo, il suo precedente cavaliere, sta cercando di rendere più solida e significativa la sua relazione con Gianfranco, nuovo pretendente pronto a bussare alla porta della veterana del trono over. Nel corso di questa estate, infatti, si è spesso vociferato su una possibile crisi tra la Cipollari e Nalli.

Tina Cipollari ha raccontato la sua verità in una recente intervista che ha concesso al settimanale 'Nuovo Tv', dove ha parlato del suo matrimonio in crisi con Chicco Nalli e dove ha svelato che i due si sono separati.

Che dire, un'estate decisamente poco fortunata per le coppie di "Uomini e Donne", non ci resta che sperare in un autunno riparatore che sappia riportare l'amore dentro e fuori il programma!

La conferma ufficiale della crisi è arrivata grazie a un'intervista che Tina Cipollari ha rilasciato a Nuovo Tv. Non c'è bisogno di riempire pagine e pagine di settimanali e riviste con cose che al momento non ho mai detto.

Raccomandato: