WiFi gratis in 6mila comuni UE, chi può e come avere WiFi4EU

13 Settembre, 2017, 21:21 | Autore: Doriano Lui
  • L'Unione Europea vuole portare il WiFi gratuito in tutti gli edifici pubblici

Dopo il roaming gratuito nei Paesi dell'UE, il Parlamento Europeo è pronto a fare un altro passo avanti verso l'allargamento delle connessioni internet in Europa. Ora il sogno potrebbe concretizzarsi grazie al progetto WiFi4EU, approvato in via definitiva dal Parlamento Ue con 582 voti favorevoli, 98 contrari e 9 astensioni. I 120 milioni di euro messi a disposizione dalla Ue saranno assegnati in maniera "geograficamente equilibrata" in base all'ordine d'arrivo delle domande. Grazie a questo provvedimento, verrà offerto l'accesso gratuito ad internet in spazi pubblici ma anche in luoghi come biblioteche, ospedali e amministrazioni pubbliche.

Potranno fare richiesta dei fondi tutti gli enti pubblici a patto che si facciano carico dei costi operativi per almeno tre anni e offrano poi connessioni gratuite a tutti i cittadini in modalità facile e sicura. L'accesso alla rete deve essere fornito nelle lingue dello stato interessato, ma, se possibile, anche in altre lingue ufficiali dell'Unione.

Come spiegano i coordinatori dell'iniziativa è chiaro che i primi Comuni a chiedere i fondi, avranno la prioritià nonostante, comunque l'importanza geografica di creare l'equlibrio appena scritto sopra.

"L'iniziativa WiFi4Eu è stata una forte visione politica che diventerà presto una realtà concreta in tutta l'UE e farà sì che, indipendentemente da dove viva o da quanto guadagni, ogni europeo tragga vantaggio da una connessione wi-fi di alta qualità." ha dichiarato Carlos Zorrinho "Ciò migliorerà la società europea dei gigabit, rendendola economicamente competitiva e socialmente inclusiva". A luglio di quest'anno il governo ha lanciato WiFi Italia, un'app voluta dai ministeri dello Sviluppo economico e dei Beni culturali e Turismo e dall'Agenzia per l'Italia digitale, che integra le reti free wifi pubbliche già esistenti permettendo di accedere a tutte con un solo identificativo.

Raccomandato: