Casa » Sport

Crotone-Inter, le formazioni ufficiali della quarta giornata Serie A 2017-18

16 Settembre, 2017, 20:19 | Autore: Eufebio Giannola
  • Inter, Spalletti mai a punteggio pieno nelle prime 4: chance incredibile a Crotone!

Non una bella notizia per Luciano Spalletti, che sulla destra ha già il guaio che riguarda Joao Cancelo, appena arrivato dal Valencia ma già out fino ad ottobre (ha rimediato una distorsione al ginocchio nel ritiro della nazionale portoghese). "Invece, possiamo metterci del nostro".

Gap con le spagnole. C'è il lavoro quotidiano, le esercitazioni, e quando vedi la squadra esprimersi in maniera corretta sei anche fiducioso sul risultato. I giocatori devono giocare in base alle realtà che trovano. Il primato? Dobbiamo continuare sempre così, preparare l'altra partita.

Facendo affidamento sulle statistiche e sui precedenti, ma soprattutto sulle ultime prestazioni di entrambe le compagini, si può ipotizzare tranquillamente la vittoria dell'Inter. Secondo me la squadra ha esibito personalità, nella costruzione bisognava essere più veloci. Impalpabile la prova di Icardi e Candreva, mai realmente pericolosi. La sconfitta riportata in Sardegna poteva essere messa in preventivo alla vigilia, ma proprio la sconfortante sensazione di impotenza derivante dalle lacune in attacco inizia a preoccupare non poco Nicola. Il Crotone ha bisogno di girare alla perfezione per non farsi male, al primo errore però rischia di andare sotto. "Siamo ben altro film". Queste le sue parole rilasciate ai microfoni di Premium Sport: "Ci ho creduto tanto, sono soddisfatto della prestazione dei ragazzi, sia tatticamente che come gioco". Non dobbiamo pensare alla reazione a quella persa, dobbiamo vincere.

Particolari lodi sono state riservate dalla critica alla difesa dell'Inter.

Una rete di Skriniar a 7′ dalla fine e una di Perisic in pieno recupero consentono all'Inter di espugnare per 2-0 il campo del Crotone e portarsi momentaneamente in testa alla classifica, in attesa di Juve e Napoli.

Raccomandato: