Casa » Sport

Real Madrid, Isco rinnova fino al 2022. Clausola da 700 milioni

16 Settembre, 2017, 01:19 | Autore: Eufebio Giannola
  • Juve addio Isco Rinnova col Real fino al 2022 | Sport e Vai

Arrivato in quel di Madrid nella calda estate del 2013, Francisco Román Alarcón Suárez, noto più comunemente come Isco, negli ultimi mesi è stato al centro di numerose voci di calciomercato che lo volevano vicino addirittura al passaggio agli eterni rivali dei blancos, vale a dire il Barcellona.

L'ufficialità è arrivata ieri quando Isco ha firmato col Real Madrid fino al 30 giugno del 2022.

Operazione compiuta, il Real Madrid non perderà Isco.

E' diventato talmente importante che ora Zidane non ne può più fare a meno nel suo undici ideale, e vuole trattenerlo a tutti i costi. Un contratto da circa 6 milioni a stagioni con una clausola rescissoria mostruosa: 700 milioni di euro.

Una cifra pazzesca e completamente fuori mercato anche per uno dei migliori talenti del calcio europeo, inserita come deterrente dopo il caso PSG-Neymar che ha evidentemente scosso la Spagna.

Poi però, anche grazie ai tanti problemi fisici accusati da Bale, Isco è letteralmente esploso trascinando il Real Madrid.

Raccomandato: