Napoli, Mertens: "I rigori non potevo lasciarli a Jorginho"

18 Settembre, 2017, 22:59 | Autore: Bianca Mancini
  • Napoli, Mertens:

"Ha caratteristiche diverse, ma a livello di realizzazioni ormai lo considero uno dei più grandi al mondo". Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate da Napolisoccer.Net: "La richiesta oggi era di un approccio diverso e i ragazzi sono stati bravi perchè hanno fatto un primo tempo stupendo e nel secondo tempo hanno controllato".

Conclude Sarri: "Mertens in panchina in Champions?" Se la partita di Champions fosse rimasta in equilibrio l'ingresso di Dries poteva essere un'arma in più a disposizione. Con lo Shaktar abbiamo fatto una partita che non ci aspettavamo, non riuscivamo a ripartire quando perdevano palla e loro ci punivano quando la perdevamo noi. "Le altre squadre cominciano a studiarci ma noi sappiamo che possiamo fare male a tutti".

A Radio Crc nella trasmissione "Si gonfia la rete" di è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista: "Un inizio di campionato bellissimo, tre squadre in testa a punteggio pieno, sembra che quest'anno non ci sia la solita dittatura della Juventus". In campionato negli ultimi 5/6 mesi anche a me ha dato questa sensazione sul rendimento e consapevolezza, la coppa mi ha lasciato perplesso. Mertens? Mai presa in considerzaizone l'idea di cererlo. Zielinski sta giocando più di Allan ora come ora, forse dopo oggi non sarà più così.

Raccomandato: