Casa » Sport

Szczesny: "Sono qui perché voglio vincere. Napoli nostra rivale per lo scudetto"

09 Ottobre, 2017, 16:42 | Autore: Eufebio Giannola
  • LaPresse  Fabio Ferrari

Il portiere della Juventus Wojciech Szczesny commenta così l'introduzione della tecnologia nel calcio italiano. "Sicuramente poi pensiamo di fare bene in Russia". Designato da tutti come prossimo erede di Buffon in bianconero, il polacco si sta ritagliando mano a mano spazio. Ho scelto la Juventus per la sua mentalità vincente. Mi sento pronto per giocare in una squadra del genere, ogni giorno mi sento più forte.

La Juventus "una scelta normale", perché "quando chiama la Juve bisogna andare". "Quando giochi nella Juventus l'obiettivo è sempre quello di vincere tutto e anche quest'anno sarà così". Ci sono tante squadre forti, ma il Napoli mi sembra quella più pericolosa per la sua qualità di gioco - il pensiero di Szczesny - Ci sono anche la Roma e l'Inter di Spalletti che ha iniziato molto bene questa stagione. "Noi abbiamo una grande mentalità e possiamo vincere tutte le gare".

Infine, Szczesny fa due considerazioni importanti: una sul compagno Dybala, l'altra sulle prime impressioni destate dal Var.

FENOMENO DYBALA - "Un calciatore fuori dal mondo, Uno dei migliori: dopo Lewandowski, Messi e Ronaldo c'è lui". "E' il primo anno ed è un po' incasinato - aggiunge ai microfoni di Premium Sport- però sarà un buon aiuto per il calcio".

Raccomandato: