Studente si lancia dalla finestra: "Volevo avere un attimo di gloria"

10 Ottobre, 2017, 04:36 | Autore: Doriano Lui
  • Studente si lancia dalla finestra “Volevo avere un attimo di gloria”

Uno studente di 16 anni iscritto a un corso per operatore elettrico si è lanciato dal secondo piano del Centro professionale per l'impiego, situato all'interno del plesso scolastico di via Roma, a Ventimiglia. L'adolescente ha fatto un volo di circa 6 metri ma le sue condizioni, stando a quanto riporta Fanpage, non sarebbero gravi.

I motivi del gesto sono ancora ignoti, ma secondo le forze dell'ordine potrebbe trattarsi anche di un caso di "blue whale".

La vicenda è avvenuta intorno alle 12.15, durante l'intervallo, mentre il docente dell'ora era fuori dall'aula per fare una fotocopia.

Secondo le prime ricostruzioni, il 16enne avrebbe infatti chiesto ad un compagno di scuola di riprendere il folle gesto con il suo telefono cellulare e, dopo la caduta, avrebbe riferito di averlo fatto per vivere "un momento di gloria".

Ha cercato di dissuaderlo - "cosa fai sei scemo?" - ed è corso a avvertire l'insegnante. Nel frattempo l'altro si è lanciato.

Dopo la caduta, lo studente è rimasto cosciente. È intervenuto il personale del 118 che lo ha stabilizzato e lo ha portato in "codice giallo" all'ospedale. Sul fatto indaga la polizia.

Raccomandato: