Casa » Sport

Malagò, Lotti e De Luca lanciano Napoli 2019: Universiade sfida da vincere

12 Ottobre, 2017, 00:23 | Autore: Eufebio Giannola
  • De Luca Universiade occasione di sviluppo per nostro territorio

La manifestazione è stata presentata oggi al salone d'onore del Coni, alla 'prima' ufficiale dopo il restauro effettuato quest'estate che l'ha riportato all'antica versione cromatica.

Lo spirito delle olimpiadi degli universitari, che si terranno dal 3 al 14 luglio 2019 nella città di Napoli, è racchiuso nel video di presentazione proiettati durante la conferenza stampa: cultura e sport.

"Vogliamo un boom come l'EXPO di Milano", ha dichiarato Vincenzo De Luca.

Proprio quest'ultimo prima che iniziasse la conferenza ha avuto un breve vertice con il Presidente del CONI Giovanni Malagò, il Presidente Aru (Agenzia regionale Universiadi) Raimondo Pasquino e il massimo dirigente del Cus, Lorenzo Lentin. Marco Tardelli il campione del mondo del 1982 sarà referente del Coni per le Universiadi 2019.

Per l'organizzazione dell'Universiade 2019 "stiamo cercando di concentrare l'area del Villaggio sportivo nell'ambito del porto di Napoli, ospitando una parte dei 13mila atleti, circa 8mila, a bordo di 2-3 navi da crociera". "Giovani, cultura e sport, non potevamo chiedere di meglio - commenta il rettore Manfredi - e Napoli è un ponte naturale tra Occidente e Oriente del mondo".

"Oggi presentiamo le Universiadi con la squadra al completo, ci mettiamo la faccia ancor di piu' di quanto abbiamo fatto finora: era indispensabile che dicessimo cosa stiamo facendo". "Questo evento è una straordinaria occasione per cancellare l'immagine negativa della città di Napoli nel mondo". De Luca dunque lancia la sfida dei tempi: inizieremo i lavori tra sei mesi, "quelli che servono per i bandi poi avremo un anno per concluderli bisognerà lavorare anche di notte, ci aspettiamo dalle Universiadi un ritorno di immagine".

"Il Coni non si occupa di costruire impianti, ci saranno delle regole da rispettare, c'è una grande fretta e urgenza" spiega Malagò, sottolineando inoltre che all'interno della squadra "c'era la necessità di una persona esterna, fuori dai giochi". "Le Universiadi di Napoli e della Campania 2019 sono un evento importante per il Paese in cui hanno fortemente creduto governo e Regione", ha dichiarato il Ministro allo Sport Luca Lotti.

Raccomandato: