Marcia su Roma, Anpi prepara contromanifestazione antifascista

12 Ottobre, 2017, 16:22 | Autore: Santina Resta
  • Forza Nuova

Forza Nuova non si ferma, vuole celebrare l'anniversario della Marcia su Roma di Benito Mussolini, il 28 ottobre prossimo, con la sua "Marcia dei Patrioti". O, almeno, non sarà un'iniziativa autorizzata.

Forza Nuova non molla la presa, nonostante il no del Viminale e l'autorizzazione ancora non pervenuta dalla Questura di Roma. Durante un question time alla Camera lo scorso mese, Minniti aveva sottolineato come l'ordinamento giuridico prevedesse in materia "alcuni fondamentali presidi di legalità, dalla legge Scelba che vieta la ricostituzione sotto qualsiasi forma del disciolto partito fascista e punisce l'apologia del fascismo alla legge Mancino che offre specifici strumenti per la prevenzione e il contrasto dell'antisemitismo, del razzismo, della xenofobia, con l'introduzione della fondamentale condanna di gesti, azioni e slogan legati all'ideologia nazifascista". "Manifesteranno tutti gli italiani che amano davvero la patria". "Il modo in cui sta agendo il ministro Minniti è altamente irrituale - ha aggiunto - la legge prevede che sia il questore ad esprimersi in base al contenuto del preavviso che abbiamo presentato".

In giornata, del resto, movimento di estrema destra sul suo account Facebook ha fornito nuovi dettagli per la cosiddetta 'Marcia dei Patrioti'.

"Non ci sarà nessuna marcia su Roma: con le motivazioni da me già espresse in Parlamento ho già dato disposizione al questore di Roma di non concedere l'autorizzazione". Il sei settembre era stata la stessa sindaca Virginia Raggi a dire chiaramente che la "marcia su Roma" di Forza Nuova non ci sarebbe stata. Ma dopo il nuovo annuncio di Forza Nuova, a prendere posizione è stata l'Anpi: "Lo Stato antifascista deve intervenire per bloccare la marcia su Roma".

Ed è levata di scudi dell'Anpi, con il presidente romano dell'associazione dei partigiani che chiede di impedire la marcia: "Lo Stato intervenga, non si tratta di semplici boutade, ma di un piano eversivo che va sconfitto".

Raccomandato: