Beppe Grillo e la bestemmia rimossa sul blog

13 Ottobre, 2017, 20:05 | Autore: Santina Resta
  • 20171013_105200_9FE70A3E

Arriva dopo il precedente tour riservato alle località balneari, dal nome "A tutta Sicilia", che ha visto un fugace e riservato passaggio da Augusta lo scorso 7 agosto degli stessi Cancelleri, Di Maio e Di Battista, producendo un video-messaggio girato nei pressi del porto commerciale (nella foto in evidenza, ndr), e dopo i più recenti incontri-confronti di Cancelleri e Di Maio con sindaci e associazioni di categoria della provincia.

L'errore - se di questo si tratta - sarebbe stato compiuto a Milano, negli uffici della Casaleggio che ospita anche la redazione del blog, l'unica che ha le chiavi d'accesso per pubblicare i post. Il danno ormai è fatto e corretto, senza che nessuno abbia ancora scritto due righe di scuse sul Blog per eventuali coscienze turbate dalla strana e improvvisa bestemmia scritta chiaramente.

La legge elettorale fa talmente arrabbiare Beppe Grillo che ci scappa pure la bestemmia. "Forze politiche da sempre avverse si sono unite, concentrando tutti i loro sforzi e le loro capacità di mediazione, per raggiungere un obiettivo primario e realizzare la volontà dei cittadini", scrive Grillo con una evidente ironia di fondo contro "l'inciucio", così definito dai pentastellati che non prevedono nella politica alcun accordo.

I cittadini tutti, oggi, celebrano un miracolo italiano che si pensava appartenere oramai solo ad una azzardata e folle speranza.

Raccomandato: