Il Tar di Catania conferma l'esclusione della lista di Crocetta

13 Ottobre, 2017, 03:21 | Autore: Santina Resta
  • La decisione del Tar di Catania

Il Tar di Catania ha confermato l'esclusione della lista "Micari presidente" nel collegio di Messina. I giudici spiegano che alle 16 erano state depositate soltanto due dichiarazioni di accettazione della candidatura e due certificati degli stessi due candidati.

Per negligenza, la lista Arcipelago deve essere esclusa, secondo il Tar catanese: "Sta di fatto che, alle ore 16, il dottor Siragusano, e per sua esclusiva negligenza, non si trovava neanche all'interno del Tribunale, e pertanto legittimamente non è stato ammesso a presentare tardivamente la documentazione mancante". Nessuna traccia né della lista né tantomeno dei documenti che l'avrebbero dovuta accompagnare e che sono elencati nella norma regionale che regola le consultazioni elettorali in Sicilia. Il giallo dello zainetto starebbe per finire al centro di un esposto che un privato cittadino messinese (afferente all'area del Centrosinistra), intenderebbe depositare al Tribunale di Messina.

Intanto, dopo che la corte d'Appello ha ricusato la lista Noi siciliani con Busalacchi - Vox Populi - Sicilia libera e sovrana il movimento presenterà ricorso al Tar.

Raccomandato: