Napoli, ricattato da ex amante la denuncia e la fa arrestare

13 Ottobre, 2017, 16:36 | Autore: Santina Resta

Ricatto e minacce dopo la relazione segreta. Una decisione, questa, che il professionista avrebbe maturato dopo aver scoperto navigando in rete che, in realtà, la sua partner "arrotondava" le sue entrate economiche svolgendo l'attività di escort.

Tra un professionista del Vomero e una 49enne, già nota alle forze dell'ordine, era nata una relazione extraconiugale.

La richiesta fu di 1200 euro al mese, oltre a spese varie ed eventuali, tra le quali la ristrutturazione dell'appartamento e l'acquisto di mobilio. Dopo circa un anno di versamenti l'uomo è riuscito a far scendere la cifra da versare a 800 euro al mese, ma ad ogni ritardo ricominciavano le minacce. Messo in ginocchio dalle richieste, e dopo aver sborsato già 70 mila euro, alla fine la vittima si è convinta a denunciare consentendo l'arresto della donna.

Raccolte le informazioni utili all'indagine i militari hanno organizzato un servizio di osservazione per il giorno di consegna del 'pagamento'. I carabinieri sono così intervenuti e hanno bloccato la donna proprio mentre riscuoteva l'ennesimo assegno.

Raccomandato: