Shock a Lettere: 50enne freddato nella sua auto. Indagano i carabinieri

13 Ottobre, 2017, 10:35 | Autore: Santina Resta
  • Shock a Lettere: 50enne freddato nella sua auto. Indagano i carabinieri

Serata di sangue a Lettere.

I sicari sono entrati in azione in via Provinciale nel comune di Lettere non lasciando scampo alla vittima.

Agguato nella notte a Pimonte (Napoli) dove Ciro Orazzo, 54 anni, vicino al clan D'Alessandro e con precedenti per traffico di droga, è stato freddato mentre era in auto alla guida di una Panda intestata al figlio. Diversi i bossoli trovati per terra in un tragitto in curva lungo quasi una ventina di metri, segnale evidente di un breve inseguimento conclusosi poi con l'esplosione di numerosi colpi d'arma da fuoco che si sono conficcati su entrambe le fiancate del veicolo. Sebbene i militari dell'Arma non tralascino nessuna pista, è molto probabile si sia trattato di un regolamento di conti: la zona dei Monti Lattari è conosciuta infatti come "Giamaica italiana" per l'alto numero di coltivazioni di marijuana, che rappresenta un vero e proprio tesoro nelle dinamiche criminali della zona.

Sul posto sono subito giunti i soccorsi e i carabinieri i della Compagnia di Castellammare di Stabia che hanno delimitato la zona e avviato i primi rilievi. Quest'ultimo era legato ai Cuomo di Casola.

Raccomandato: