Cercano di rapire tre bambini all'oratorio, bloccati dai genitori: due arresti

16 Ottobre, 2017, 19:44 | Autore: Piera Gizzi
  • Vimercate tentano di rapire tre bambini arrestati in due

Secondo le prime ricostruzioni ieri la donna, di 34 anni, sarebbe entrata nel bar di un oratorio e avrebbe afferrato per le braccia tre bambini di 7, 10 e 11 anni, cercando di portarli all'esterno, dove ad attendere la donna c'era il fratello di 38 anni.

Due kenioti, fratello e sorella, lui 38 anni e lei 34, sono stati arrestati dai carabinieri di Vimercate (Monza) per tentato sequestro di minori. Vista la reazione dei presenti i due sono fuggiti e, grazie all'intervento dei militari chiamati dai genitori, sono stati bloccati successivamente e ora sono a disposizione dell'Autorità giudiziaria. Poco distante la aspettava l'uomo. La donna africana ne ha avvicinati tre e, dopo averli presi per un braccio con l'aiuto di suo fratello, si è diretta verso l'uscita. Si tratta infatti di cittadini regolari sul territorio italiano ed incensurati. Quando alcuni genitori hanno visto i bimbi, tutti e tre italiani, allontanarsi con la coppia nel corridoio dell'oratorio, li hanno inseguiti urlando.

Sono ancora sconosciuti i motivi dello strano comportamento dei due.

I loro movimenti, però, attirano l'attenzione di alcuni adulti presenti poco lontano, che strappano i bambini ai due immigrati e danno l'allarme, chiamando il 112. Intanto proseguono gli accertamenti per determinare le motivazioni del gesto.

Raccomandato: