Donald Trump citato in giudizio da una donna: "Mi ha molestata sessualmente"

16 Ottobre, 2017, 13:36 | Autore: Santina Resta
  • Donald Trump citato in giudizio da una donna:

Guai in vista per Donald Trump. Secondo i documenti giudiziari pubblicati da Buzzfeed news, al team della campagna elettorale di Donald trump è stato ingiunto da un Tribunale di consegnare tutti i documenti in suo possesso relativi alle varie accuse di molestie sessuali contro il presidente.

Dopo lo scandalo che ha travolto il produttore cinematografico più influente di Hollywood, Harvey Weinstein, l'ombra delle molestie a sfondo sessuale ai danni di più di dieci donne torna ad agitare i sonni di Trump. La richiesta e' stata presentata nel marzo 2017, ma e' giunta all'attenzione della corte solo lo scorso mese. L'umo la accusò di essere una bugiarda guadagnandosi una denuncia per diffamazione. A suo dire, infatti, Trump all'epoca avrebbe cercato di baciarla e di toccarla nelle parti intime. Pochi giorni prima di questa denuncia era già esploso il caso Trump, con un audio shock pubblicato dal magazine online Access Hollywood risalente al 2005 e in cui l'allora candidato alla presidenza, non sapendo di essere registrato, diceva al conduttore di una trasmissione tv: "Quando sei una star, le donne te lo lasciano fare". Non solo: la donna, Summer Zervos, ha chiesto che sia messa a disposizione la documentazione di tutte le donne - una decina - che hanno denunciato molestie da parte di Trump. Per adesso, come riportano i media statunitensi, non c'è una data di comparizione e bisognerà aspettare che i giudici decidano se archiviare o meno la causa per diffamazione, come richiesto dai legali del presidente, con la motivazione che non può affrontare un processo civile durante un mandato presidenziale.

Raccomandato: