Fedeli contestata a Benevento: tensione con gli studenti su alternanza scuola/lavoro

21 Ottobre, 2017, 13:33 | Autore: Santina Resta
  • Contestazione a Ministro Fedeli

Il disagio e la conseguente protesta di tantissimi giovani studenti si sono rivelati ieri durante la presenza della ministra della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli invitata a partecipare ad un convegno organizzato dalla FLC CGIL di Benevento. L'edizione di Napoli de La Repubblica racconta che la stessa ministra una volta uscita all'esterno, si è seduta sulle scale e ha intrattenuto con il folto gruppo degli studenti contestatori un dialogo informale sull'argomento alternanza scuola lavoro.

"Una cinquantina di studenti hanno criticato la" Buona Scuola" in particolare relativamente all'alternanza scuola-lavoro. Le contestazioni sono molto dure e la ministra, inaspettatamente, esce dall'auditorium, si siede sulle scale e inizia un colloquio: "Invitatemi nelle vostre scuole, verrò e mi renderò conto della situazione", afferma. "Non vogliamo lavorare gratis e sottrarre ore di studio per questo", hanno detto le studentesse.

La ministra Fedeli incontra una delegazione del Collettivo Autonomo Studentesco per discutere su "Buona Scuola" e "Alternanza scuola lavoro".

Le ragazze a insistere su una diffusa concezione sbagliata dello strumento offerto dalla riforma e il ministro a ribattere che si tratta di episodi che vanno individuati e denunciati. Ad accogliere la Fedeli la segretaria della Cgil Rosita Galdiero.

Raccomandato: