Casa » Sport

La Fiorentina blinda Chiesa: "Resta fino al 2021"

21 Ottobre, 2017, 11:59 | Autore: Eufebio Giannola
  • Credit immagine

Parola di Mario Cognigni.

Dunque, alle luce delle recenti dichiarazioni rilasciate dal presidente esecutivo della Fiorentina, è facile dedurre che De Laurentiis nonostante l'avanzamento di offerte significative sul piano economico per il momento dovrà rimandare le proprie intenzioni alla prossima stagione. I messaggi di mercato arrivati proprio a Firenze nel corso dell'ultima pausa per le nazionali, le strizzate d'occhio al gioiellino nato e cresciuto in maglia viola vengono rispediti al mittente dal presidente esecutivo della Fiorentina. Il desiderio maturato dal neo-tecnico del club toscano, in realtà, è quello di portare Chiesa qualche metro più avanti: come riferito da "Il Corriere dello Sport", l'esperimento che sta nascendo in casa Fiorentina è quello di provare il figlio d'arte nella posizione di "falso nueve", perché Chiesa vede bene la porta con un gran destro e Simeone spesso viene incontro per partecipare al gioco, di fatto svuotando l'area.

"Naturalmente ci sono dei tempi che non dipendono da noi, perché ci sono altre autorità competenti che devono eseguire il loro iter burocratico".

Calamai ha concluso il suo discorso augurandosi che a Gennaio il giocatore vada via invece "soltanto" in prestito. Pensare che nel giro di sei mesi possa cambiare opinione è difficile. Per questo motivo un rinnovo del contratto, magari fino al 2022, con notevole aumento dell'ingaggio metterebbe (quasi) al riparo la Fiorentina da qualsiasi assalto estivo.

Raccomandato: