Casa » Sport

Schwoch: Mertens o Icardi? Preferisco il belga, vi spiego perché

21 Ottobre, 2017, 12:35 | Autore: Eufebio Giannola
  • Schwoch: Mertens o Icardi? Preferisco il belga, vi spiego perché

Careca non è solo colpito dal gioco del Napoli, ma anche dall'atteggiamento che la gente sta mostrando, una maturità acquisita anche da parte dei tifosi. Il Napoli però è più squadra, quindi sono certo che alla fine la spunteremo noi. Il Napoli diverte e lo scudetto sarebbe un premio per tutti: per Sarri, per i calciatori che restano protagonisti principali, per De Laurentiis che ha capito cosa chiede Napoli. Tra la sfida dei bomber di sabato sera non ha dubbi: "Icardi?". Ma sono entrambi molto bravi.

Al Corriere dello Sport ha rilasciato delle dichiarazioni nelle quali ha parlato del grande momento che sta vivendo il Napoli e delle reali possibilità che ha di poter sognare in grande:"Questo Scudetto il Napoli lo merita".

Una felice conclusione che ha, come ogni cosa bella, i suoi ostacoli e le sue difficoltà, perché la competizione è alta e le rivali sono tante: "È chiaro ed indiscutibile che la strada è lunga: c'è la Juventus, che ha dimostrato con i suoi sei scudetti la propria forza; c'è la Roma; c'è anche l'Inter, che arriva sabato al San Paolo". "Però, io dico Napoli...". Penso di non esagerare se ritengo questa città unica nel suo genere. E il suo sogno è sempre lo stesso, rivivere quella grande emozione, ma questa volta da tifoso "Mi auguro che anche questi giocatori possano entrare nella Storia e che poi, a maggio, possano tornare tutti i campioni per la festa".

E' l'ora e mezza di Dries Mertens e di Maurito Icardi, è una partita in cui due scuole di centravanti si mettono a confronto, anche dinnanzi ad un "maestro" di quell'epoca che non svanisce mai. Ma a me sembra che il belga abbia qualcosina in più. "E comunque, entrambi sono il 20% di Careca".

Raccomandato: