Sicilia: Micari, sondaggi servono solo a orientare le elezioni

21 Ottobre, 2017, 17:18 | Autore: Santina Resta
  • Silvio Berlusconi

Staccato ma non lontanissimo Fabrizio Micari, mentre sotto la doppia cifra rimane Claudio fava.

Il pentastellato appare in leggero vantaggio sull'uomo del centrodestra. "Sono contento che i siciliani vogliono bene a Berlusconi ed è una simpatia assolutamente ricambiata", ha detto Musumeci ai giornalisti che gli hanno chiesto della prossima visita in Sicilia di Silvio Berlusconi. E' l'atto di accusa di Fabrizio Micari, candidato del centrosinistra in Sicilia. Quanto invece a Roberto La Rosa di Siciliani Liberi, deve accontentarsi di un consenso inferiore al 2 %. Lo rivela un sondaggio sulle intenzioni di voto in Sicilia del 15 e 16 Ottobre 2017 di Marketinginpolitica.com che ha affidato il monitoraggio della campagna elettorale che condurrà al voto del 5 novembre a Keix-data for Knowledge. "La chiarezza dell'offerta sta facendo la differenza in questa fase", spiega Carmelo Giocondo di Keix, partner di Marketing in politica.

Rispetto alla rilevazione precedente si nota anche uno scostamento nel dato relativo alla fiducia verso i candidati con Musumeci che perde circa 6 punti percentuali e Fava che raddoppia il suo dato.

Raccomandato: