Muore il ragazzo di 14 anni colpito da meningite a Asti

27 Ottobre, 2017, 10:36 | Autore: Fausta Monteleone
  • Studente di Castelnuovo Don Bosco contrae la meningite

Uno studente di 14 anni di Asti è morto all'ospedale di Alessandria, dove era ricoverato da qualche giorno in gravi condizioni. La scuola ha fornito elenco dei compagni di classe e degli insegnanti considerati contatti stretti. Sia L'Asl AT sia quella della TO5, ovvero quella di competenza della zona, si sono immediatamente allertate. A tutti sono stati forniti i medicinali (antibiotici) per ridurre al minimo il rischio di contagio ed esordio della malattia in altre persone.

"I dati clinici ci consentono di rassicurare sull'assenza di rischi per la scuola diversi da quelli che sono già stati presi in considerazione - spiega l'Asl -". Le prime analisi di laboratorio, martedì 24 ottobre, avevano dato risultati orientati verso una forma di meningite non contagiosa. Le forme contagiose necessitano di contatti molto ravvicinati o l'essere stati vicini oltre otto ore. "Non serve disinfezione ambientale". Il periodo di incubazione della meningite è in media 3 o 4 giorni, "quindi a una settimana dall'ultimo contatto - prosegue l'Asl - il rischio di contagio sarebbe comunque molto basso".

Raccomandato: