Ai domiciliari ma fuori casa, pregiudicato arrestato per evasione

01 Novembre, 2017, 04:30 | Autore: Santina Resta
  • Ai domiciliari ma fuori casa, pregiudicato arrestato per evasione

Evade dagli arresti domiciliari per andare a ballare e poi, per cercare di sfuggire all'arresto, si nasconde dietro un pianoforte.

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso Fabio Raco, classe 1990, meccanico siracusano pregiudicato, e già noto alle forze dell'ordine per spaccio di sostanze stupefacenti, sottoposto agli arresti domiciliari, al di fuori della propria abitazione. Una "tradizione" che lo ha messo nei guai perché l'uomo, G.G. di 36 anni, originario di Vittoria ma residente a Modica, è stato arrestato dalla Polizia per evasione. Dopo circa un'oretta l'uomo faceva rientro a casa a bordo della propria macchina in compagnia della moglie e dei figli, rendendosi subito conto di essere stato scoperto dalla Polizia. L'arrestato, espletate le formalità, è stato rimesso ai domiciliari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Raccomandato: