Allarme Istamina: filetti di acciughe ritirati per istamina. Marca e lotto

08 Novembre, 2017, 21:17 | Autore: Fausta Monteleone
  • Allarme Istamina: filetti di acciughe ritirati per istamina. Marca e lotto

Un lotto di filetti di acciughe di marca Athena sono stati richiamati dai supermercati Eurospin lo scorso 6 novembre, per la presenza di istamina oltre i limiti consentiti. La raccomandazione è di "non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto di vendita". La sede dello stabilimento è 'Quartier Industriel Anza cote mer B.P. 6294 Anza-Agadir', in Marocco.

Il prodotto richiamato è venduto in vasetti da 80g (peso sgocciolato 42g) fa parte del lotto SK343A con scadenza allo 08/06/2018.

L'istamina è una sostanza tossica prodotta da alcuni pesci che si sviluppa a seguito di una cattiva conservazione del pesce stesso. L'istamina provoca la sindrome sgombroide, un'intossicazione caratterizzata da arrossamento, prurito, mal di testa, difficoltà a deglutire, nausea, vomito e diarrea. Prima di tutto bisogna chiarire che è una molecola organica che si forma in tutti gli organismi viventi ma che aumenta negli alimenti se conservati in malo modo. In genere questo problema si scatena quattro ore dopo aver mangiato il pesce e può durare due giorni.

Raccomandato: