Influenza: In arrivo in Italia "la peggiore epidemia degli ultimi decenni"

08 Novembre, 2017, 00:16 | Autore: Fausta Monteleone
  • Influenza: al via le vaccinazioni

In Australia il ceppo ha ucciso 52 persone tra giovani e bambini negli ultimi mesi ed è in viaggio verso l'Europa e l'Italia.

L'inverno porta con se temperature basse e i classici malanni di stagione.

Il presidente dello "Sportello dei Diritti", Giovanni D'Agata, ha precisato che per difendersi dall'influenza in arrivo sarà fondamentale la prevenzione attraverso la vaccinazione. E poi, come complemento, lavarsi le mani di frequente, tossire o starnutire coprendosi la bocca con un fazzoletto o con il braccio, e restare a casa quando si presentano i sintomi dell'influenza, sia per non aggravare la situazione sia per contenere la diffusione del contagio negli ambienti di lavoro e in generale nei locali pubblici. Arriverebbe proprio da lì un'ondata di influenza molto violenta: si tratterebbe della peggiore epidemia degli ultimi decenni.

Sono già caduti malati moltissimi australiani e lo stesso potrebbe accadere nell'emisfero boreale. In particolare a proposito dell'epidemia influenzale affermano che nel caso in cui prenderanno i sopravvento i virus che si sono diffusi in Australia allora si verificheranno un gran numero di casi gravi.

Raccomandato: