Modena, chat WhatsApp con foto di 60 ragazzine finisce online

08 Novembre, 2017, 13:37 | Autore: Piera Gizzi
  • Chat e foto hot su WhatApp diventano pubbliche: studentesse “nei guai”

Le foto delle ragazze sono diventate di dominio pubblico. E così le foto sono state catalogate con nome e cognome delle ragazzine e messe online. Nega però di averle diffuse in rete. Un altro fidanzato di una 17enne, venuto a conoscenza della storia, ha contattato l'associazione anti pedofilia La Caramella Buona.

E' proprio il presidente della onlus "La Caramella Buona", Roberto Mirabella, giornalista, che invita a fare presto. "Ogni minuto perso amplifica il rischio della diffusione del materiale, in Italia e all'estero". E' il materiale che una sessantina di ragazzine delle scuole superiori di Modena si scambiava via WhatsApp in una chat che, dopo essere finita su Internet, rischia di diventare un incubo. "Ma senza una denuncia dei genitori delle minorenni non si può bloccare il link", spiega il giornale.

Raccomandato: