Moviola scuote Bundesliga, via capo Var

08 Novembre, 2017, 13:20 | Autore: Doriano Lui
  • Bundesliga, cacciato il responsabile VAR: fu accusato di favorire lo Schalke 04

E per risolvere la vertenza si è scelto di licenziare il responsabile della "moviola in campo" allo scopo di porvi rimedio.

CRITICHE A GOGÒ - In Bundesliga, la VAR finisce nell'occhio del ciclone: come se non bastassero le innumerevoli critiche, talvolta anche molto aspre, nei confronti del gioiellino tecnologico di ausilio agli arbitri, ritenuto dai più uno strumento inefficace e dannoso, arriva come doccia fredda anche questa triste vicenda che mette a repentaglio la regolarità del campionato tedesco.

Caos VAR in Germania.

Krug era infatti il responsabile del VAR per il campionato tedesco. Secondo diverse voci, Krug avrebbe "corretto" due decisioni dell'assistente video nella gara Schalke-Wolfsburg del 28 ottobre scorso.

Il funzionamento del VAR in Bundesliga è diverso dal modello visto in Serie A in questi mesi: a riguardare le immagini e a comunicare con l'arbitro in campo non è un direttore di gara presente allo stadio davanti a uno schermo, ma uno che si trova nella sede centrale di Colonia, luogo in cui vengono seguite tutte le partite del turno in contemporanea. Quest'ultimo, infatti, è stato sollevato dall'incarico dopo la riunione della DFB, la Federazione tedesca.

Proprio da lì, Krug avrebbe usato il suo ruolo di supervisore per annullare due decisioni dell'assistente video sfavorevoli allo Schalke 04 nella partita contro il Wolfsburg.

Raccomandato: