Twitter: 280 caratteri ufficialmente disponibili

08 Novembre, 2017, 12:23 | Autore: Piera Gizzi
  • Twitter, è ufficiale: si passa a 280 caratteri

Le persone nell'esperimento ci hanno detto che un limite superiore di caratteri li ha resi più soddisfatti di come si esprimevano su Twitter, così come è migliorata la loro capacità di trovare buoni contenuti. La sperimentazione è stata portata avanti solo per un gruppo selezionato di utenti nelle ultime settimane. "Gente! Siamo riusciti a superare il limite di caratteri" si legge nel tweet.

Storicamente, spiega la piattaforma, il 9% dei Tweet in inglese raggiunge il limite dei caratteri disponibili, il che significa anche una grande quantità di tempo spesa nel modificare il testo o, spesso, addirittura nell'abbandonare il Tweet prima di inviarlo.

Questo è il fantastico risultato finale, giusto per rendervi conto come cambia la "faccia" di Twitter con i 280 caratteri a disposizione. Ora lo spazio c'è ed è per tutti.

Voi usate Twitter? Che ne pensate di questa novità? Da oggi, infatti, per poter condividere pensieri e opinioni su Twitter si potranno utilizzare fino a 280 caratteri, e nel conteggio non saranno più considerati i caratteri dei link aggiunti nei messaggi. Il Giapponese, il Coreano e il Cinese continueranno ad avere il limite dei 140 caratteri perché l'essere concisi non è un problema per queste lingue. Che poi questo si traduca anche in un aumento d'utenza, da tempo ferma a 328 milioni di iscritti (contro i circa 2 miliardi di Facebook), è un altro paio di maniche... Attualmente 330 milioni di persone usano la piattaforma ogni mese e la compagnia pensa che la chiave per far crescere la sua base di utenti sia rendere il servizio più semplice da usare per i nuovi arrivati. "Ma Twitter resterà sempre uno strumento semplice e agile".

Si tratta di un cambio storico per Twitter che si è aperto a una delle richieste più pressanti degli utenti (la modifica dei tweet tiene comunque ancora banco).

Raccomandato: