Apple Pay Cash introdotto con iOS 11.2

10 Novembre, 2017, 17:22 | Autore: Piera Gizzi
  • iOS 11 installato sul 52 per cento dei dispositivi Apple

Nella serata di ieri Apple ha rilasciato iOS 11.1.1, il primo aggiornamento dopo l'inizio della distribuzione di iOS 11.1, avvenuta qualche settimana fa e che aveva introdotto una vasta gamma di nuove emoji, oltre che alcune novità in termini di feature. Fixato anche un bug che comportava la mancata attivazione del comando vocale Ehi Siri. La ricezione della notifica della disponibilità di iOS 11.1.1 è automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è previsto il supporto, ma per accelerare i tempi e verificare manualmente la presenza dell'upgrade è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali - Aggiornamento Software - Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes. Il 38 per cento dei dispositivi esegue ancora iOS 10 mentre il restante 10 per cento esegue una precedente versione del sistema operativo mobile di Apple. Si tratta di un disagio avvertito da molti utenti, costretti a installare app di terze parti per essere sicuri della correttezza dei risultati dei calcoli. Se in un messaggio viene richiesto di rimuovere temporaneamente delle app poiché iOS ha bisogno di maggiore spazio per l'aggiornamento, tocca Continua o Annulla. Se tocchi Installa stanotte, collega il dispositivo iOS all'alimentazione prima di andare a dormire.

Se richiesto, inserisci il codice.

Di seguito riportiamo le correzioni così come descritte nelle note di rilascio del nuovo aggiornamento iOS 11.1.1 per iPhone e iPad.

Raccomandato: