Casa » Sport

Formula 1 Brasile, il primo svarione di Hamilton arriva nel momento giusto

11 Novembre, 2017, 20:50 | Autore: Eufebio Giannola
  • Lewis Hamilton

Domenica 12 novembre si disputerà la gara del GP Brasile 2017, penultima prova del Mondiale di Formula Uno. La brama di vittoria del neo campione del mondo Lewis Hamilton si conferma così anche nella seconda sessione sul circuito di Interlagos, seguito dal fido gregario Valtteri Bottas. Sul suo casco già brillano quattro stelle e nemmeno l'uscita di pista alla curva sette, con la W08 che va in sovrasterzo e impatta di lato contro le barriere, può cambiare il volto di questa stagione. "Sono stati rapinati, con l'arma alla testa, e dei colpi sono stati sparati". Hamilton aveva bellicosamente dichiarato di voler vincere le ultime due gare della stagione e non si tratta di millanterie. Poco più indietro Daniel Ricciardo (+626 millesimi) e Sebastian Vettel (+782), che ha fatto 32 giri. Gomme ancora non in temperatura, pista leggermente sdrucciolevole, un calo di concentrazione: difficile dire quale sia la causa di un errore non certo da Hamilton.

Il campione del mondo non era con loro quando è accaduto il fatto, ma appena l'ha saputo, è andato subito a parlare con coloro che avevano subìto la rapina, lasciandosi andare successivamente allo sfogo social. Ma è anche questo a rendere interessante questa vita.

Raccomandato: