Casa » Sport

Francesco Totti: "Rimpiango di non aver vinto di più con la Roma"

11 Novembre, 2017, 21:33 | Autore: Eufebio Giannola
  • Roma, Totti vuole il nuovo stadio: “Attendo impaziente il via libera”

Attraverso Twitter, l'ex capitano e attuale dirigente della Roma Francesco Totti ha spalleggiato mister Eusebio Di Francesco circa l'importanza del nuovo stadio giallorosso: "D'accordo con il mister". Dovevamo cercare di fare risultato anche su quel campo molto difficile. "Radja mi ha fatto un lancio millimetrico e io in velocità sono riuscito a scavalcare il portiere del Manchester". È un torneo diverso da tutti gli altri. È bello parteciparvi e anche vincere, segnare è una gratificazione in più. In quel momento a Mosca pensavo solamente al freddo. Penso di aver dimostrato amore rimanendo per sempre in questa squadra, indossando un'unica maglia. È stato sempre il mio sogno e fortunatamente sono riuscito a realizzarlo. "Quello che ho vinto è comunque importante e ne sono fiero" ha concluso Totti, senza sminuire il peso dei trofei conquistati. Cercherò sempre di dare qualcosa in più di quello che potessi dare. Spero che ci arrivi prima possibile un altro vecchio, così non si parla più di Totti.

Il solo rimpianto dell'ex numero dieci giallorosso è quello di non aver vinto troppi trofei con la squadra del suo cuore: "Non ho rimpianti se non quello di non aver vinto tantissimo con questa squadra".

Raccomandato: