Casa » Sport

Molestie sessuali, Hope Solo accusa Blatter: "Mi pizzicò il sedere"

11 Novembre, 2017, 11:52 | Autore: Eufebio Giannola
  • Keystone

Dopo la bufera nata dalle dichiarazioni di alcune vittime, anche una protagonista indiscussa del calcio femminile ha vuotato il sacco e accusato l'ex presidente della Fifa Sepp Blatter.

Lo scandalo delle molestie si allarga al dorato mondo del calcio. Solo, 36 anni, di origine italiana, è stata il portiere della nazionale Usa campione del mondo nel 2015 e due volte campione olimpica nel 2008 e 2012.

Come riportato dai media americani, la donna avrebbe rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa portoghese nelle quali ha ammesso di esser stata molestata da Blatter, in occasione della cerimonia per il Pallone d'oro del 2013: "Mi pizzicò il sedere poco prima che salissi sul palco". La calciatrice ha affermato che questo genere di comportamenti è "frequente".

Blatter interpellato dal The Guardian ha negato tutto e dichiarato: "Queste affermazioni sono ridicole..." Le sue foto intime furono hackerate dal suo cellulare e diffuse in Rete e fu arrestata per aver aggredito fisicamente sua sorella.

Raccomandato: