Molestie, sospetti su Fausto Brizzi. Lui: "Mai avuto rapporti non consenzienti"

11 Novembre, 2017, 14:51 | Autore: Bianca Mancini
  • Molestie sessuali, sotto accusa il regista Fausto Brizzi. Il legale:

Lo stesso autore di pellicole di successo come "Notte prima degli esami" e "Poveri ma ricchi" avrebbe avviato trattative in sede civile con le sue accusatrici in vista di un accordo economico che metta a tacere la questione con un risarcimento e un accordo... Brizzi si è difeso attraverso una lettera inviata dal suo legale alla stampa in cui si legge "di aver appreso con grande sconcerto da articoli apparsi sulle pagine di alcuni quotidiani dell'esistenza di ipotetiche segnalazioni di molestie fatte da persone di cui non viene precisata l'identità. Posso solo affermare, con serenità e sin da ora, che mai e poi mai nella mia vita ho avuto rapporti non consenzienti o condivisi" dichiara Fausto Brizzi. La notizia è stata riportata da Il Messaggero, ma Fausto Brizzi ha negato tutto. "Per questo - continua - escludo categoricamente di aver conferito mandato legale per trattare il risarcimento del danno in favore di presunte vittime".

Sempre in via cauzionale il regista ha sospeso ogni sua attività lavorative e imprenditoriali, chiedendo il rispetto della privacy e soprattutto il massimo riserbo per la sua moglie Claudia Zanella, secondo le voci dalla quale sarebbe già in crisi, si parlava addirittura di una rottura di copia.

La corsa alla denuncia di molestie sessuali nel mondo dello spettacolo sta diventando ormai uno sport di massa, anzi di mass media, anche perché offre spazio ed effimeri momenti di notorietà ad attricette che ne vanno spasmodicamente alla ricerca non essendovi riuscite per meriti artistici e consente ai "webeti" e ai siti di gossip di sguazzarvi a volontà e ad alcuni canali tv di mischiare le denunce serie alla spazzatura da audience a buon mercato.

Fausto Brizzi ha deciso di rispondere alle accuse di molestie che gli sono state mosse in questi giorni.

Raccomandato: