Meteo, da domenica sera freddo e neve: primo assaggio di vero inverno

13 Novembre, 2017, 22:30 | Autore: Santina Resta
  • Tra domenica 12 e lunedì 13 novembre assaggio di inverno in Italia con una perturbazione che porterà freddo e maltempo

Nel pomeriggio di oggi un fronte freddo raggiungerà la Pianura Padana favorendo l'abbassamento delle temperature che da inizio settimana prossima segneranno valori sotto lo zero, con possibilità di nevicate sino a quote basse a ridosso delle colline. E, la "colpa", è delle correnti d'aria molto fredda provenienti dal nord, che stanno portando - e porteranno nei prossimi giorni - gli ingredienti tipici della stagione invernale su gran parte della penisola. Calo termico più sensibile in montagna e sui versanti adriatici, mentre sul Nordovest venti di foehn potranno tenere le temperature più miti durante il giorno.

L'arrivo del freddo sarà accompagnato da venti impetuosi e forte maltempo. Le raffiche sfioreranno oltre i 100km/h. Mari generalmente molto mossi o agitati, anche grossi attorno alla Sardegna.

Nel corso della giornata la perturbazione allenterà la presa al Nord ad eccezione dell'Emilia Romagna, dove sono attese precipitazioni intese e nevose fino a quote basse, con possibili fiocchi anche a Bologna.

Sarà proprio questo fronte a determinare un brusco calo delle temperature, le quali permetteranno alla quota neve di attestarsi sui 700-800 metri sulla Toscana e sui 1100-1200 metri su Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria. Da Mercoledì 15 la situazione inizierà progressivamente a migliorare, con temperature in aumento verso un ritorno alla normalità, pur persistendo residui fenomeni di instabilità all'estremo Sud e in modo particolare su Calabria, Sicilia, Basilicata e Puglia.

Raccomandato: