Casa » Sport

De Laurentiis: "Così è inutile convocare Insigne. Esonerai Ventura dopo poche settimane"

14 Novembre, 2017, 20:21 | Autore: Eufebio Giannola
  • Valter De Maggio

Se fossi Tavecchio - prosegue De Laurentiis - la prima cosa che farei sarebbe quella di dimettermi. "Un bravo allenatore, ma anche io a Napoli lo cambiai dopo poche settimane".

Aurelio De Laurentiis è intervenuto ai microfoni di Sky sport 24 rilasciando alcune dichiarazioni. "Se uno gioca col 4-2-4, non può far venire Insigne e metterlo nei 4, perché Insigne gioca in un 4-3-3, è lì che esprime il suo massimo livello di capacità".

"Se a un certo punto tu fai un danno a delle società utilizzando in malo modo i nostri gioielli, non so quelli del Napoli, ma quelli di tutte le squadre italiane, questi gioielli a livello internazionale appaiono non come dovrebbero apparire". Però non è solo lui che si deve dimettere, ma anche Uva. Non sono stati in grado di mantenerlo, allora evidentemente avevano sbagliato a prenderlo.

In alcuni report disponibili online al presidente De Laurentiis vengono attribuiti anche l'invito diretto al presidente federale Tavecchio di rassegnare le dimissioni e la scelta di un tecnico giovane per la panchina della nazionale.

Raccomandato: