Casa » Sport

Milan, Montella: "Che rabbia perdere così, a tratti siamo stati alla pari"

19 Novembre, 2017, 01:06 | Autore: Eufebio Giannola
  • Montella

Poi, a 'Sky Sport', Montella ha detto: "Quando si perde si sta sempre male, ma questa partita nell'analisi deve essere positiva".

Vincenzo Montella dopo Napoli-Milan è intervenuto ai microfoni dei giornalisti per commentare l'atteso big match di campionato disputato questa sera allo stadio San Paolo. L'ex tecnico della Samp è originario di Pomigliano D'arco, in provincia di Napoli, anche se sin da piccolo non ha mai nascosto la sua fede rossonera. Siamo stati in partita fino alla fine. Abbiamo giocato alla pari contro una squadra forte come il Napoli. Questo Napoli non ti perdona niente con le qualità che ha.

SSC Napoli v AC Milan- Serie A
150 : Napoli v Milan- Serie A 2017/2018 150 immagini

Per colmare la distanza con le prime ci vuole tempo: "Per arrivare ad essere grandi come le squadre che ci hanno battute ci vuole pazienza, la società mi ha dato sostegno per questo progetto". Ora arrivano partite più abbordabili, dobbiamo continuare a migliorare. "E' vero che abbiamo perso contro le grandi squadre, ma io vedo una crescita".

"La squadra non ha mai perso l'inerzia mentale della partita, bisogna migliorare negli ultimi 30 metri", ha proseguito Montella. Ci portiamo a casa la prestazione buona che abbiamo fatta e sono convinto che possiamo raggiungere un livello ben più alto continuando a lavorare. "Possiamo arrivare al livello delle prime quattro, c'è tempo". "Abbiamo difeso a quattro perché a tre era molto rischioso contro il Napoli". Oggi è emerso questo, nonostante di fronte avessimo una squadra che difende in maniera ottimale. Una manovra che, però, si è dimostrata spesso lenta e prevedibile, alla quale manca profondità e gente capace di tramutare in gol le occasioni create. Nikola Kalinic non è mai stato un attaccante da 20 gol a stagione e sta palesando tutti questi difetti anche in rossonero.

Raccomandato: