Molestie, sospeso Charlie Rose

21 Novembre, 2017, 10:35 | Autore: Bianca Mancini
  • Charlie Rose accusato di molestie: sospeso da Cbs e si scusa

Rose si è scusato per il "comportamento inappropriato".

Si allarga lo scandalo degli abusi sessuali negli Stati Uniti, che dopo gli uomini di spettacolo e i politici, colpisce ora anche i giornalisti. Otto donne hanno accusato di molestie Charlie Rose, uno degli anchorman televisivi più famosi del paese. Secondo i media USA sarebbero otto le donne che accusano l'uomo di avance sessuali non richieste, inclusi palpeggiamenti.

Sempre ieri si è saputo che il corrispondente del New York Times dalla Casa Bianca, Glenn Thrush, è stato sospeso, mentre il giornale ha aperto un'inchiesta su di lui per molestie sessuali. Le donne erano dipendenti o aspiranti dipendenti dello show "Charlie Rose" fra le fine degli anni 1990 e il 2011. "Sono imbarazzato. Ho agito qualche volta mancando di sensibilità e accetto la responsabilità di questo, anche se non ritengo tutte le accuse fondate".

Raccomandato: