Torino, spara a un automobilista per un sorpasso: arrestata guardia giurata

21 Novembre, 2017, 14:50 | Autore: Santina Resta
  • Torino, Maurizio Lombiatti spara a un automobilista dopo un sorpasso: arrestato

Un uomo al volante della sua auto, infatti, dopo un diverbio con un altro automobilista, ha estratto la pistola e ha fatto fuoco dal finestrino contro la vettura rivale. La sua "colpa"? Aver sorpassato un altro automobilista. L'incredibile episodio è avvenuto a San Gillio, in provincia di Torino, nelle vicinanze di un autolavaggio.

Ma la reazione di Maurizio Lombiatti, 53 anni, è stata folle: l'uomo ha sparato un colpo di pistola all'indirizzo dell'auto, sfondando il vetro posteriore della vettura del conducente, a detta di Lombiatti, "irriverente e maleducato".

Torino, Maurizio Lombiatti spara a un automobilista dopo un sorpasso: arrestato

Non appena ha sentito l'esplosione provenire dal retro, l'automobilista si è fermato all'interno dell'autolavaggio e ha chiamato i carabinieri.

Le ricerche avviate dal Nucleo operativo e radiomobile e stazioni dipendenti, grazie anche all'ausilio di militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Venaria Reale (TO), hanno consentito di individuare il sospettato in via Sandro Pertini a Givoletto (TO), a bordo di una Peugeot. In una successiva perquisizione domiciliare invece i militari hanno scoperto altre armi: otto fucili ad aria compressa e 14 pistole sempre ad aria compressa, quattro delle quali erano modificate, assieme a mezzo chilo polvere da sparo, munizioni di vari calibri e materiale per il confezionamento di cartucce. L'uomo, arrestato per detenzione di armi clandestine, porto di armi e oggetti atti ad offendere, fabbricazioni di esplosivi non riconosciuti e danneggiamento aggravato, è stato portato al 'Lorusso e Cutugno' di Torino.

Raccomandato: