WhatsApp: come recuperare i messaggi eliminati prima di essere letti

21 Novembre, 2017, 21:05 | Autore: Piera Gizzi
  • WhatsApp i messaggi eliminati si possono recuperare

I destinatari possono riuscire a leggere un messaggio ricevuto, anche se cancellato dal mittente, perché resta visibile nella cronologia delle notifiche. Ma i messaggi cancellati attraverso l'opzione Elimina per tutti vengono davvero cancellati dal dispositivo? Rende quindi un po' inutile la funzionalità di poterli cancellare. Non pensate che il danno possa essere in sé il fatto che abbiate mandato quel messaggio, oltre al contenuto? Le strade sono due, la prima è quella che prevede (su smartphone Android) di sfruttare le impostazioni del sistema operativo e, in particolare, il registro delle notifiche: è sufficiente posizionare il widget nella schermata principale del proprio smartphone e poi accedere al registro stesso.

Era una delle funzioni più attese di WhatsApp: desiderata da milioni di utenti, alla fine di ottobre l'applicazione di messaggistica più famosa del mondo ha introdotto la possibilità di eliminare i messaggi inviati per errore o di cui ci si è pentiti.

Non è finita qui, perché nelle ultime ore ha cominciato a circolare una notizia allarmante per tutti coloro che, con l'introduzione dell'annullamento di invio su WhatsApp, hanno pensato di essere al sicuro dalle figuracce.

Il cambiamento è arrivato e dalle prossime versioni di WhatsApp, dopo aver cliccato sull'icona per la registrazione di un messaggio vocale, comparirà un piccolo menu dal quale sarà possibile selezionare un'icona apposita (un lucchetto) per tenere avviata la registrazione anche smettendo di premere il tasto. Non preoccupatevi, la prima cosa da fare è fornirsi di pazienza e controllare una serie di aspetti che potrebbero portare la popolare app a funzionare come prima. Utilizzando questo software sul proprio smartphone sarebbe possibile accedere al contenuto dei messaggi cancellati, ma solo ai primi 100 caratteri degli stessi. In compenso però, funziona anche per i messaggi di Telegram, che già da tempo potevano essere cancellati. Una volta trovate, si potrà leggere ciò che il mittente aveva scritto e poi successivamente cancellato.

Raccomandato: