Napoli, Mertens non smette di crederci: "La Champions è importante"

22 Novembre, 2017, 09:37 | Autore: Fausta Monteleone
  • Con un capolavoro di Insigne e le reti di Zielinski e Mertens il Napoli affonda lo Shakhtar

Cosi' il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, ai microfoni di Premium Sport dopo il 3-0 rifilato allo Shakhtar Donetsk nella quinta giornata della fase a gironi di Champions League.

I suoi gli sono piaciuti soprattutto nella seconda frazione di gioco e verso la fine del primo tempo. Abbiamo un po' sofferto il loro palleggio di ottimo livello nei primi 30 minuti. "La prestazione è stata buona non appena siamo riusciti a salire bene come pressione e come baricentro. Intanto noi pensiamo a noi stessi e daremo tutto contro il Feyenoord per conqiustare i tre punti". Insigne? E' questo qui, negli ultimi anni è cresciuto tantissimo.

"A livello difensivo abbiamo fatto una bella prestazione. Sono pazzi, stanno buttando la qualificazione", "Il Napoli è dieci volte più forte dello Shakhtar, si è capito che vuole uscire", "Napoli senza voglia!" Sono soddisfatto della prestazione, abbiamo dimostrato di tenere anche alla Champions, ma ora non dipende solo da noi. Si è fatto trovare pronto sia dal punto di vista fisico che da quello mentale. Se possiamo fargli risparmiare 20' lo facciamo, ma tenerlo fuori a priori è impossibile, io personalmente non ce la faccio.

Raccomandato: