Ascolti Tv, dati Auditel: Boni batte la Champions, Mika male, Berlinguer flop

23 Novembre, 2017, 01:06 | Autore: Bianca Mancini
  • Fazio contro Giletti un bagno di sangue la sentenza dello share chi è

Quanto ai talk show, Giovanni Floris con DiMartedì e Virginia Raggi raggiunge 1.177.000 spettatori e lo share del 5,2 %, quasi la metà di quello raggiunto nella puntata con Matteo Renzi, ma surclassa Bianca Berlinguer che con #Cartabianca calamita 58.000 spettatori e un magro 3,3 % di share, battuto dal film di Ret4 Vizi di Famiglia che ha visto registrare una media di 940.000 spettatori e il 3,8 % di share. In prime time il cinema ha reso alla piattaforma satellitare l'1,53% di share, l'intrattenimento ha prodotto l'1,62% di share, Fox lo 0,9%, sport e calcio lo 0,3%. Da segnalare anche l'informazione regionale firmata dalla Tgr che, alle ore 14 su Rai3, ha richiamato l'attenzione di 2 milioni 365mila spettatori per il 15.64 di share. L'irriverente show di approfondimento di Italia 1 si piazza solidamente al secondo posto della speciale classifica TvZap Socialscore, che monitora il gradimento online dei programmi televisivi. Mentre a seguire l'incontro valevole per Champions League Napol-Shakhtar Donetsk su Canale 5, ha totalizzato ben 4.988.000 spettatori pari al 18.6% di share. Le partite in prima serata, hanno realizzano un ascolto complessivo di 490 mila spettatori totali, pari all'1,83% di share; in particolare, la sfida del San Paolo in versione pay è stata vista da 322mila spettatori con l'1,20% di share. Le reti Rai sono leader nelle 24 ore con il 34.45% di share e 4.098.000 spettatori (per Mediaset, 3.809.000 spettatori e il 32.02% di share).

Ieri Sky ha ottenuto il 5,34% nell'intera giornata ed il 5,58% in prima serata. Dati in crescita di "Domenica In", seguita nella prima parte da 1.781.000 spettatori, pari ad uno share dell'11.02%.

Raccomandato: