Casa » Sport

Beccalossi: "Capolavoro Inter? Spalletti, un'impresa! Non pensavo che…"

23 Novembre, 2017, 01:57 | Autore: Eufebio Giannola
  • Spalletti difende la sua Inter: ” Titolari ed Esclusi? la distinzione solo per i nemici”

Quest'anno l'Inter ha dimostrato di andare oltre i risultati, è una squadra che ha più convinzione, più unità di intenti. Grandi elogi dunque sia per l'allenatore, che per la squadra. Alcuni osano addirittura paragonare certi suoi modi di fare a quelli dell'intoccabile José Mourinho; ad esempio ritrovando in Spalletti la capacità che aveva il Lusitano di accentrare su di sé tutta l'attenzione, prendendosi tutte le colpe nelle sconfitte (non ancora subite dal toscano) e dando tutti i meriti ai giocatori (al contrario di un certo Gian Piero Ventura.).

Luciano Spalletti oggi tramite il suo profilo social di instagram ha pubblicato una frase motivazionale chiaramente diretta verso tutti coloro che hanno criticato l'allenatore di non cambiare mai l'undici titolare e diretta anche verso quei suoi giocatori che in questo momento stanno vedendo tanta panchina. Ma se si vuol affiancare questa Inter con quella di Mancini, bisogna anche dire che il gruppo che c'è ora e l'attuale senso di unione tra i singoli non li si vedeva nell'Inter Manciniana. Il giornalista di Sky Sport Massimiliano Nebuloni ricorda che nella stagione 2015-2016 i nerazzurri ebbero un'inizio di stagione molto positivo per poi crollare nel girone di ritorno: "Meglio non ricordarlo ad Appiano Gentile, dove si spera che non ci siano analogie con l'Inter di due anni fa".

Raccomandato: