Casa » Sport

Lazio: Milinkovic, una vittoria che pesa

04 Dicembre, 2017, 03:54 | Autore: Eufebio Giannola
  • Lazio: Milinkovic, una vittoria che pesa

Un super Milinković Savić e Caicedo nel finale rovesciano il goal di Zapata e riportano la Lazio tra le grandi, per la Sampdoria arriva il primo KO in casa. Nel freddo di Marassi scatta meglio la Samp dai blocchi: decisivo Radu sulla fuga di Zapata innescata da Quagliarella; quindi un retropassaggio 'morbido' di Bastos costringe Strakosha all'affannoso anticipo sul colombiano, mentre il mancino di Barreto (Linetty e' ancora out, cosi' come Strinic, infatti c'e' Murru a sinistra) finisce fuori. De Vrij comanda la difesa, Immobile l'attacco. "Cosa ho detto alla panchina dopo il gol di Caicedo?".

La ripresa si apre con un'occasione monumentale per la Lazio con Parolo che, servito da Marusic, calcia col destro in diagonale colpendo in pieno il palo. La Lazio si conferma la 5ª forza del campionato avvicinandosi ai giallorossi ora distanti solo 2 punti: il calo del mese di novembre sembra essere alle spalle. Dal possibile 0-1 all'1-0 perché al 56' la Sampdoria passa in vantaggio con Torreria che lancia Quagliarella il quale fa da sponda per Zapata che, da due passi, non può proprio sbagliare. La fortuna stavolta sorride alla Lazio, che trovano il pareggio in mischia con Milinkovic-Savic, il piu' sveglio in area blucerchiata; poi, dopo un rigore reclamato da Immobile per un mani sospetto di Bereszynski, quasi all'ultimo respiro Milinkovic innesca l'azione che porta al rimpallo Immobile-Viviano e al comodo tap-in di Caicedo. La rete carica la squadra di Giampaolo che poco dopo sfiora il raddoppio con un tiro-cross di Quagliarella ma Radu salva sulla linea. Per la Samp un ko inatteso, ma il gioco, dopo la brutta sconfitta di Bologna di una settimana fa, si e' comunque visto.

Raccomandato: