Milano, vigilante Mcdonald's accoltellato in pieno centro

04 Dicembre, 2017, 05:27 | Autore: Fausta Monteleone
  • Milano, vigilante del McDonald's allontana banda di bulli che infastisce i clienti: accoltellato

Infatti il gruppo, per tutta risposta, ha dapprima aggredito l'addetto alla sicurezza del punto McDonald's, un 29enne italiano di origini albanesi e quindi lo ha accoltellato! Un addetto alla sicurezza di un McDonalds su ordine del suo titolare avrebbe allontanato, secondo quanto emerso, un gruppetto di uomini di nazionalità nordafricana che, entrati nel locale sito nella della centralissima Galleria Ciro Fontana, a Milano, avrebbero infastidito i clienti senza oltretutto consumare niente. Una volta fuori gli extracomunitari hanno preso a calci e pugni il vigilante e lo hanno accoltellato alla schiena procurandogli una grave ferita. In un locale affollato come accade sempre il sabato sera. L'uomo è stato ferito da un fendente all'altezza della regione lombare ed è stato trasportato al Policlinico in codice giallo. Le sue condizioni si sono però aggravate - è stato applicato il codice rosso - anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita. La quantità di obiettivi in quella parte della città lascia ben sperare gli investigatori, che puntano a ottenere immagini utili all'individuazione del gruppo. "Il sindaco, anziché impegnarsi contro il crimine - ha aggiunto De Corato -, ha favorito negli anni la migrazione senza freni e adesso pensa solo a norme e leggi bavaglio e liberticide".

Paura in Galleria Ciro Fontana a Milano. La struttura che offre fast food in pieno centro dispone di una superficie di oltre 1.100 metri quadri con 215 posti a sedere interni e una terrazza di 42 metri quadri con 20 posti a sedere.

Raccomandato: