Casa » Sport

Napoli, Milik cancella i dubbi: "Credo che resterò qui, anche se…"

04 Dicembre, 2017, 16:55 | Autore: Eufebio Giannola
  • Napoli, Milik cancella i dubbi:

La cosa strana è che ho avuto un infortunio importante, ma, dal mio punto di vista, non è stato così. Oggi sono qui per il calendario, non per parlare del mio futuro.

Tra Inter, Juve e Roma, qual è la vera rivale? Non so, le cose le prendo male perchè vorrei aiutare ma non posso. Ghoulam: "Dico il Napoli, facciamo il nostro percorso e poi vediamo". È stato divertente lavorare per la realizzazione del calendario, soprattutto per noi che siamo abituati ad occuparci soltanto di ciò che accade sul rettangolo verde. La squadra ha bisogno del nostro aiuto e dobbiamo sostenerla, lo dico da tifoso. Abbiamo una grande squadra e un grande allenatore: solo due k.o.in cinquanta partite. Dopo le sconfitte torniamo sempre più forti. "Formisano, anche perchè noi calciatori non siamo facili da gestire". "Non guardiamo le altre". Sono concentrato soltanto sul lavoro, ho un'idea sulla data di rientro, ma per ora preferisco tenerla per me. I tifosi ci stanno vicino come non mai. Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato per questo, noi pensiamo al campo e siamo all'inizio per queste cose e il pensiero è sempre sul campo. Periodo difficile per entrambi ed è dura per Sarri dover ovviare alla loro assenza: "Sto benissimo - dice l'algerino che dribbla la domanda sul rinnovo di contratto - c'è per fortuna abbiamo uno staff medico di altissimo livello che mi segue ogni giorno con abnegazione e che mi aiuterà a tornare in fretta in campo, senza però forzare i tempi". "Visto che parliamo di calendario, io spero che il mese più importante di tutti sia quello di maggio, dove magari potremo festeggiare lo Scudetto".

Raccomandato: