Facebook Messenger è down: il servizio non funziona

05 Dicembre, 2017, 15:33 | Autore: Piera Gizzi
  • Messenger kids è la nuova app di Facebook per gli under 13

La chat di uno dei più importanti social network, preclusa agli under 13, corre ai ripari. Nato e conosciuto come servizio di messaggistica istantanea, Messenger, traduce la sua semplificazione pensando ai "kids" sotto il controllo costante delle figure genitoriali.

Gli sviluppatori di Menlo Park hanno deciso di rendere disponibile per tutti la funzionalità denominata Customer Chat; si tatta di uno strumento dedicato in particolare alle aziende che permette di integrare la piattaforma Facebook Messenger sul proprio sito Internet e di comunicare con i propri clienti attraverso di essa. Il tema della sicurezza è ancora una volta preponderante, tant'è che i bambini non potranno accettare conversazioni o avviarle con sconosciuti, ma la lista di contatti sarà controllata costantemente dai parenti in questione.

Nella pratica Messanger Kids è un app collegata ai profili di mamma e papà. Attiva per ora solo negli Stati Uniti e nella sola versione per dispositivi iOS (quindi Mac, iPhone e iPad, mentre più avanti arriveranno quelle per Android e Amazon), Messenger Kids è stata sviluppata in diciotto mesi e consente ai bambini di scattare foto e video, effettuare chiamate e videochiamate, creare disegni da decorare con appositi filtri, maschere e cornici. Facebook ha inoltre garantito che non ci saranno messaggi pubblicitari, né avvisi per acquisti in-app, con i dati dei minori che non saranno divulgati a terzi.

Al momento solo gli Usa hanno a disposizione Messenger Kids e solo per determinati sistemi operativi, ma presto l'applicazione potrebbe arrivare anche negli stores delle altre partii del mondo.

Raccomandato: