Catania: 3 Kg di cocaina in auto, arrestati 2 corrieri

06 Dicembre, 2017, 18:27 | Autore: Santina Resta
  • Chiudi

 	Apri

Provenivano dalla Calabria e, a bordo di una Fiat Panda e di una Fiat Tipo, trasportavano oltre 3 Kg di cocaina. Nel tardo pomeriggio del 2 dicembre sono giunte a Catania due auto, entrambe provenienti dalla Calabria, segnatamente una Fiat Panda di colore giallo e una Fiat Tipo di colore grigio su cui viaggiava una donna.

A scoprire il suo nascondiglio sono stati gli agenti del commissariato Porta Maggiore. Gli investigatori hanno osservato le mosse del pusher e quando erano sicuri di trovare la droga sono intervenuti bloccandolo in un garage; la cocaina era ben nascosta nell'auto ed è stato necessario smontare parte della tappezzeria per recuperarla. L'auto era seguita a distanza da un'altra Fiat Tipo con a bordo un uomo e una donna, il primo successivamente identificato in Favazza.

Entrambe le auto sono state bloccate.

I poliziotti hanno bloccato le due auto e trovato due biglietti emessi da una società di traghetti della tratta Villa San Giovanni-Messina. Proprio la signora avrebbe mostrato segni di nervosismo inducendo gli agenti a ritenere giusta la soffiata sul carico di droga. La donna ha manifestato eccessiva irrequietezza, per questo i tre sono stati portati negli uffici della Mobile.

Invero, ad esito di perquisizione, eseguita dagli uomini dell'Antidroga con l'ausilio di unità cinofila del locale U.P.G.S.P., conduttori dei cani antidroga "Sky" e "Jagus", e con l'utilizzo di attrezzatura per carrozzeria, all'interno della citata Fiat Tipo, abilmente occultati in un incavo presente nello sportello posteriore lato destro, sono stati rinvenuti e sequestrati 3 involucri, recanti la scritta "Moto GP", contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di kg 3,140 circa.

Favazza e Cavallaro sono stat arrestati. Dopo le formalità di rito sono stati associati nel carcere di Catania piazza Lanza dove resteranno a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

Raccomandato: