Casa » Sport

Milan, Gattuso ne perde tre per il Rijeka

06 Dicembre, 2017, 12:30 | Autore: Eufebio Giannola
  • Andrè Silva Milan Europa League

Rijeka Milan è l'ultima partita nel girone D di Europa League 2017-2018: alle ore 19:00 di giovedì 7 dicembre i rossoneri sono in Croazia per una partita che ormai significa ben poco, visto che è già stata archiviata la qualificazione ai sedicesimi di Europa League con tanto di primo posto nel girone.

Il Milan torna in Europa League e lo fa con il nuovo allenatore Gennaro Gattuso. Tuttavia il 2-2 contro il Benevento impone riflessioni e una risposta sul campo anche in questo contesto; il Rijeka è già eliminati, perchè anche in caso di tre squadre a 7 punti la classifica avulsa sorriderebbe all'Aek Atene. Una pura formalità dunque il match contro il Rijeka, almeno per i rossoneri, che aiuterà Gattuso a conoscere meglio la propria squadra, operando magari qualche test in campo. Andiamo quindi a vedere in che modo i due allenatori potrebbero schierare le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando in maniera più approfondita le probabili formazioni di Rijeka Milan. La gara sarà trasmessa anche in streaming su pc, smartphone e tablet su SkyGo, servizio dedicato agli abbonati Sky. Assieme a lui Manuel Locatelli mentre sulle fasce giocheranno Antonelli e Abate. Kek, invece, dovrebbe schierarsi con un 4-2-3-1 con Gavranovic unico riferimento offensivo. In porta possibile spazio per Storari mentre in difesa riposa Musacchio con Zapata che affiancherà Bonucci e Romagnoli.

Probabile formazione Rijeka (4-2-3-1): Prskalo; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Bradaric, Males; Kvrzic, Misic, Heber; Gavranovic. In attacco Suso a supporto di Cutrone e Andrè Silva.

Raccomandato: