Parlamento: a sorpresa il Senato discuterà del ddl sul biotestamento

06 Dicembre, 2017, 21:09 | Autore: Santina Resta
  • Parlamento: a sorpresa il Senato discuterà del ddl sul biotestamento

Ed era così nell'aria che sempre stamattina il Senato stesso era stato teatro di una conferenza stampa organizzata dalla Lega Nord, cui ha preso parte anche Massimo Gandolfini, promotore del Family Day, che ha parlato di "legge ideologica, antiscientifica, che rischia di aumentare la mortalità, inemendabile": un giudizio durissimo, che si fa anche politico: "Alle prossime elezioni politiche ci ricorderemo chi ha votato questa legge e chi si è opposto, e il nostro apporto contro il referendum costituzionale è stato stimato in 4 milioni di voti". Lo ha stabilito la Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama che ha quindi optato per il voto a data certa. La Lega ne ha ripresentatiti 1.203, mentre Forza Italia 147. Settantaquattro le proposte di modifica di 'Federazione della Libertà', 28 quelle di Gal, 19 del gruppo Autonomie-Psi-Maie e 7 del Misto. Le Dat devono essere redatte per atto pubblico o per scrittura privata autenticata o consegnata presso l'ufficio dello stato civile del comune di residenza, che provvede all'annotazione in apposito registro, ove istituito, oppure presso le strutture sanitarie qualora si servano di modalità telematiche di gestione. Ad opporsi fermamente all'approvazione del ddl è Antonio Poli dell'Udc che rifiuta drasticamente di approvare una legge che conduca ad un'apertura nei confronti dell'eutanasia: "Forse qualcuno pensa che secondo gli italiani la priorità della politica è fare una legge sul biotestamento?". Nessun emendamento invece da parte del M5s e Pd. Ora per l'Aula sono 3.005, mentre per la commissione erano 2.970.

Bocciate le pregiudiziali di costituzionalità L'Aula di Palazzo Madama ha respinto in mattinata la pregiudiziale di costituzionalità a Ddl sul biotestamento. Prima del voto, su richiesta del senatore Roberto Calderoli, c'era stata la verifica del numero legale.

Raccomandato: